Il trauma del corpo non riconosciuto ai tempi del COVID-19

Circolano molte riflessioni in questo tempo così strano in cui il mondo intero si è trovato da un giorno all’altro catapultato in una nuova “era”, quella della pandemia. Abbiamo attraversato emozioni e stati d’animo diversi e complessi, abbiamo riassaporato la possibilità di fermarsi, di riflettere sui mali del mondo, dall’ingiustizia sociale all’inquinamento, tutte tematiche cheContinua a leggere “Il trauma del corpo non riconosciuto ai tempi del COVID-19”